La galleria fotografica raccoglie contributi attinti dalle pubblicazioni di quei decenni, da archivi privati e pubblici, dall’invio che ciascuno di voi può compiere contribuendo così direttamente a scrivere una pagina corale di storia per immagini del movimento democratico e civile del Mezzogiorno.

Mario Riccio è stato per alcuni decenni fotografo e giornalista de l’Unità di Napoli. Con il suo obiettivo ha raccontato le vicende di Napoli e della Campania. Lasciandoci prematuramente ha affidato però ai suoi familiari e alla figlia Valentina la custodia di un prezioso scrigno: quello con i negativi di una vita di lavoro e di passione civile e politica. Già negli anni scorsi vi abbiamo attinto, per ricordarlo insieme a tutta la sua stagione e a quella di un quotidiano, l’Unità, che hanno segnato le vicende democratiche del nostro paese. Ora lo rifacciamo in modo più sistematico e ampio con la collaborazione diretta, ancora una volta, di Valentina e di Nora Puntillo, grande e generosa Signora del giornalismo napoletano che con affetto ringraziamo. E così, quella passione torna attuale e riscopriremo lungo il suo snodarsi vicende, lotte, personaggi di molti decenni di vita sociale e civile napoletana a campana: forse il modo migliore di rendere omaggio a Mario consentendo a tutti di vedere quella Napoli grazie ai suoi occhi.


IL GRANDE ALBUM DI UNA STORIA COLLETTIVA
« di 6 »
Print Friendly, PDF & Email